DIFFERENZIAMO MARINO, RICICLALì CON CURA

7 Luglio 2022

E’ partita dal 1° luglio la campagna di comunicazione “DifferenziAmo Marino, RiciclaLì con cura” voluta fortemente dall’Amministrazione comunale insieme alla Multiservizi dei Castelli di Marino S.p.A. per sensibilizzare tutti i cittadini all’amore verso il territorio e al senso civico comune.

L’iniziativa, ha visto in prima battuta l’ottimizzazione del calendario unico e prosegue i suoi appuntamenti sul territorio in occasione delle giornate mercatali informando i cittadini con l’obiettivo di una maggiore responsabilità nel differenziare bene i rifiuti non solo per l’ambiente, ma anche in virtù di una presa di coscienza nella cura della ‘cosa’ comune come la propria casa. Un’attenzione, che ultimamente ha lasciato il posto ad incuria ed egoismo a discapito di chi continua ad impegnarsi per un paese civile.

Prossimamente, sarà la volta dei social, divenuti ormai veicolo di informazione capillare, con video e contenuti da condividere.

A settembre poi, sarà la volta delle scuole dove tra i banchi crescono i ragazzi, adulti del domani, pronti a diventare esempi per tutti coloro che ancora non seguono le norme del senso civico.

Un progetto a 360°, work in progress, che vede impegnati tutti gli anelli della catena: l’Amministrazione con l’intento di creare una città a misura di cittadino, funzionale e decorosa, gli operatori, che ogni giorno svolgono l’attività di ritiro e la Multiservizi, che gestisce lo stoccaggio dei materiali raccolti.

“Stiamo lavorando sodo per sensibilizzare i cittadini ad amare Marino come la propria casa, una casa di tutti dove ciascuno può e deve fare la sua parte. Riciclare è un processo importante per il nostro futuro, ma già oggi possiamo trarne beneficio vivendo in una città migliore.” – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Bruno Orazi.

“Questa campagna di informazione vede protagonista tutta la popolazione del Comune di Marino, impegnata in un progetto comune, qualcosa che appartiene a tutti. Il senso civico deve tornare ad essere il motore delle nostre azioni, rispetto delle regole e del prossimo. Lavoriamo con collaborazione, amiamo la nostra città e prendiamocene cura insieme. – ha sottolineato il Sindaco Stefano Cecchi.